Siti
Navigare Facile

Plasma o LCD?

La Scelta tra Tv al Plasma o LCD

Il mondo delle tv ad alta definizione è sempre foriero di interessanti novità, con ultimi modelli dotati di tecnologie all'avanguardia le quali promettono qualità di visione superlative e rendono inevitabile la domanda: "meglio una televisione al plasma o LCD?"

Abbiamo già illustrato le caratteristiche delle tv al plasma, quindi è utile riassumere brevemente quelle degli schermi LCD (o a cristalli liquidi) al fine di fornire alcuni elementi utili per il confronto.

In sintesi, gli schermi LCD sono formati da cristalli liquidi, ovvero da due vetri fra i quali sono racchiuse speciali sostanze liquide. I vetri sono poi collegati a contatti elettrici posti nel pannello posteriore dai quali partono i comandi per far passare la luce o bloccarne il passaggio in una minuscola porzione dello schermo, formando in questo modo l'immagine.

La tecnologia alla base delle televisioni a cristalli liquidi è pertanto diversa da quelle delle tv al plasma e ciò si riflette sui costi, sui consumi ed ovviamente sulla qualità di visione.

Per quanto concerne la qualità entrambi questi modelli di tv a schermo piatti sono ottime, seppure l'LDC brilli per nitidezza delle immagini da vicino ed il plasma per l'ampiezza della visuale.

In merito al prezzo possiamo ricordare che tendenzialmente le tv al plasma sono più economiche di quelle LCD (naturalmente a parità di pollici) anche se i consumi d'energia risultano superiori, sempre in linea generale; pertanto in occasione dell'acquisto sarebbe opportuno leggere anche le informazioni su questo aspetto contenute nelle schede tecniche della tv tra le quali si effettua la scelta.